Casa Suzzani è un appartamento protetto dedicato a persone maggiorenni in condizione di fragilità/disabilità lieve, accreditato presso il Comune di Milano, in cui gli ospiti possono sperimentarsi, accrescere e definire le loro autonomie attraverso percorsi educativi individualizzati. Esso è situato al confine fra i quartieri di Niguarda e Bicocca, con accesso immediato a servizi essenziali, come ospedali, farmacie, supermercati, mezzi pubblici (bus e metro – linea Lilla).

L’appartamento è stato messo a disposizione dalla sig.ra Maria, che oggi lo abita ed è protagonista di un progetto di vita ben strutturato e in costante sviluppo, monitorato dalla presenza dell’educatore. La dimensione al centro è quella evolutiva della persona, unitamente all’aspetto della residenzialità.

Casa Suzzani permette un orientamento volto all’implementazione e all’acquisizione di competenze da parte degli ospiti, i quali hanno la possibilità di sperimentare una vita autonoma, declinata in maniera individualizzata a seconda delle caratteristiche di ognuno, in un luogo abitativo di senso.

L’appartamento ha al suo interno due camere: una singola, che garantisce la presenza di un operatore socio-sanitario, e una doppia, rivolta agli ospiti.

Il progetto educativo individualizzato e quindi di vita, si pone linee ed obiettivi diversificati, stabiliti in seguito ad un’accurata pratica osservativa dell’ospite, unitamente ad una sua prima conoscenza, tenendo conto delle nuove informazioni e di quelle raccolte in fase di preinserimento. Il progetto di vita, co-costruito con la persona, viene monitorato, aggiornato, arricchito. Deve infatti avere carattere di flessibilità, risultando così armonico, modificabile, percorribile, accessibile all’ospite. Esso, come un abito, deve poter “vestire” la persona nella maniera più consona, in un processo che si rigenera di volta in volta e in cui la persona stessa ricopre ruolo attivo.

 

INFORMAZIONI

    Coordinatore: dott. Emanuele Sardeni
    Mail: 
    Telefono 340 721 3178,
    Indirizzo Via Suzzani 157, Milano
    

    dott. Emanuele Sardeni
    Coordinatore con funzioni educative   
    Mail: 
    Telefono
340 721 3178,

    Zulma Mamani
    Operatrice Socio Sanitaria

SEDE

Notizie da Casa Suzzani

Cerchiamo Tutor notturno MSNA

Cerchiamo un Tutor Notturno da inserire nei servizi residenziali che si occupano di accoglienza di Minori Stranieri Non Accompagnati con sede a Milano e Hinterland. La risorsa avrà le seguenti mansioni: – Monitoraggio dei rientri dalle uscite pomeridiane/serali degli ospiti; – Accompagnamento nella preparazione della cena e/o del turno di riordino della cucina e degli spazi comuni; – […]leggi di più >>

Cerchiamo Educatore/ice Professionale per Vittime di Tratta

Cerchiamo  un/a educator / ice professionale da inserire nei servizi residenziali che si occupano dei Minori Stranieri Non Accompagnati – appartamento per Ragazze Minori Vittime di Tratta con sede a Milano e Hinterland. La risorsa dovrà essere in possesso della Laurea in Scienze dell’educazione o Educatore professionale. Il/La candidato/a avrà le seguenti responsabilità: – Riconoscere le esigenze […]leggi di più >>

Be Home cerca un Coordinatore

Be Home è un’impresa sociale fondata dalle cooperative Tuttinsieme, Genera e Cordata, che operano nel campo dell’accoglienza, inclusione e cura delle fragilità. A Cormano gestisce 28 appartamenti nella corte di via Dall’Occo con l’ambizioso progetto di farne un luogo che ospita i servizi di accoglienza delle cooperative (alloggi per l’autonomia mamma-bambino, accoglienza per le emergenze abitative di nuclei […]leggi di più >>